SISMA 2016 – AREE DEL CENTRO ITALIA -LETTERA AI PARLAMENTARI UMBRI PER SOLLECITARE LA PROROGA DEL CREDITO D’IMPOSTA PER LE IMPRESE CHE HANNO FATTO INVESTIMENTI …..

AI PARLAMENTARI ELETTI NELLA REGIONE UMBRIA

OGGETTO: SISMA 2016 – Richiesta proroga del Credito d’imposta

Gentilissimi,

con la presente siamo a richiedere informazioni circa una eventuale proroga del credito di imposta per investimenti nell’Area del Centro Italia per il 2021 e 2022.

Come certamente saprete, ad oggi, manca ancora l’autorizzazione della Commissione Europea circa la proroga del credito d’imposta per le imprese localizzate nei territori del Centro Italia colpiti dal Sisma 2016. Questa tipologia particolare di credito di imposta, rappresenterebbe, per l’economia dei territori già fortemente penalizzati dagli eventi sismici, un’azione fondamentale per la loro ripresa.

La misura del credito di imposta, in base alla normativa UE sugli aiuti di stato, necessita di un’autorizzazione di proroga da parte della UE stessa ed è stata rinnovata al 31/12/2021, ma solo per gli investimenti sostenuti nel 2020.

Le imprese quindi sono nel limbo dell’indecisione, indecisione aumentata  dal costo delle materie prime e dei semilavorati, motivi che rendono interminabile la data di consegna delle attrezzature, macchinari e impianti.

Confartigianato Imprese Perugia, che rappresenta tante imprese artigiane e PMI nei Comuni del Cratere, chiede pertanto la proroga del credito d’imposta sisma fino al 2022, con la possibilità di effettuare le domande per gli investimenti effettuati dal 1 Gennaio 2021 fino al 31 Dicembre 2022.

Questo è anche l’unico modo per recuperare una situazione che sta mettendo in grande difficoltà le imprese che vogliono investire e sostenere anche così la ripresa.

Nella certezza di un vostro interesse nei meriti, l’occasione è gradita per salutarvi cordialmente.

Il Segretario                                                       Il Presidente

Stelvio Gauzzi                                                    Giorgio Buini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.