REGIONE UMBRIA – BANDO ENERGIA – PROROGATO AL 30 NOVEMBRE IL TERMINE ENTRO CUI PRESENTARE DOMANDA AL BANDO ENERGIA

Bando Energia, proroga al 30 novembre

Prorogato al 30 novembre il termine entro cui presentare domanda per accedere al bando Energia della Regione Umbria.

Il bando regionale sostiene, con contributi a fondo perduto, gli investimenti delle imprese per l’efficienza energetica e l’utilizzo di fonti rinnovabili.

Possono partecipare anche le Partite Iva e i professionisti iscritti ad albi/elenchi/ordini professionali.

L’invio delle domande di ammissione può essere effettuato, esclusivamente online, fino al 30 novembre 2021.

INVESTIMENTI AMMISSIBILI
  • Costi per la progettazione e la direzione dei lavori (max € 10.000 e nel limite del 7% della voce di costo a cui è riferita la progettazione)
  • Acquisto di macchinariimpianti (se di proprietà dell’impresa beneficiaria), attrezzature, sistemi, componenti (compreso montaggi, allacci e programmi informatici di gestione degli impianti)
  • Costi relativi ad opere edili, strettamente connesse e dimensionate, anche dal punto di vista funzionale, agli interventi ammissibili ai sensi del Bando. Gli interventi riguardanti coibentazione coperture, controsoffitti, pareti verticali, sostituzione infissi, impianto di illuminazione e realizzazione impianti fotovoltaici e di building automation sono soggetti a costi unitari massimi e prestazioni energetiche definiti dal Bando.

Vedi i costi ammissibili e le tipologie di agevolazione nella SCHEDA tecnica allegata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.