AUTORIPARAZIONE – Proroga della validità delle autorizzazioni alla circolazione in prova (targa prova) in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022

AUTORIPARAZIONE – Proroga della validità delle autorizzazioni alla circolazione in prova (targa prova) in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022

AUTORIPARAZIONE

Con la proroga dello stato di emergenza dovuto alla pandemia Covid-19 sino al giorno 31 marzo 2022 si sono attivate una serie di proroghe automatiche delle quali abbiamo scritto qui. In aggiunta a tale elenco di documenti prorogati, è da segnalare anche la proroga della validità delle autorizzazioni alla circolazione in prova (targa prova) qualora siano in scadenza tra il 31/01/2020 ed il 31/03/2022 che sono da ritenersi prorogate fino al 29/06/2022 (90 giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza epidemiologica COVID-19), ma solamente nel territorio nazionale.

Tale proroga rientra nel novero dei provvedimenti che stabiliscono come, tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31.1.2020 e il 31.3.2022, conservino la validità per 90 giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza (si veda l’art. 103 DL n. 18/2020 convertito in legge e le successive modifiche ed integrazioni).

In ogni caso, si deve considerare che l’operatività degli uffici provinciali della Motorizzazione garantisce il sostanziale svolgimento di quasi tutte le attività di competenza, anche se un po’ rallentate . Quindi, si consiglia di approfittare della proroga solamente in caso di effettiva necessità o impossibilità a procedere diversamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.