CREDITO ED INCENTIVI – Agevolazioni alle imprese per la promozione all’estero di marchi collettivi e di certificazione

Agevolazioni alle imprese per la promozione all’estero di marchi collettivi e di certificazione

Il ministero dello Sviluppo economico, in una nota sul proprio sito, informa che è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana il decreto direttoriale 3 ottobre 2022 che rende operativa per l’annualità 2022 l’agevolazione per la promozione all’estero di marchi collettivi e di certificazione.

Dal 22 novembre 2022 e fino al 22 dicembre 2022 le associazioni rappresentative delle categorie, i consorzi di tutela di cui all’art. 53 della legge 24 aprile 1998, n.128, e altri organismi di tipo associativo o cooperativo potranno presentare, al soggetto gestore Unioncamere, le domande per l’accesso alle agevolazioni, previste nella misura massima di 150.000,00 euro, a fronte di iniziative di promozione all’estero del marchio collettivo o di certificazione da realizzare entro i 10 mesi successivi alla concessione del finanziamento, a valere sullo stanziamento del 2022. I criteri e le modalità di applicazione sono riportati nel decreto direttoriale.

La modulistica è scaricabile dal sito dedicato www.marchicollettivi2022.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.