CAMERA DI COMMERCIO DELL’UMBRIA – PROGETTO LEI: LAVORO, EMPOWERMENT E INCLUSIONE

PROGETTO LEI: LAVORO, EMPOWERMENT E INCLUSIONE

Grazie al finanziamento del Fondo beneficienza di Intesa San Paolo, parte in Umbria il progetto LEI (Lavoro – Empowerment – Inclusione), rivolto alle donne che si trovano in una condizione di vulnerabilità, per favorirne l’emancipazione economica attraverso l’orientamento, la formazione e i tirocini lavorativi.

Le donne vengono selezionate e segnalate da centri antiviolenza, associazioni e servizi sociali.

La tua azienda è interessata a ospitare una tirocinante e farsi promotrice di un percorso di cambiamento? 

Potrai progettare il percorso di tirocinio insieme alle associazioni coinvolte.  Sarà possibile attivare esperienze di tirocinio con la compartecipazione economica del progetto e con il supporto costante dei Tutor delle associazioni, sia in fase di selezione del profilo più competente e corrispondente alle esigenze dell’azienda, sia per tutta la durata del percorso e per l’eventuale inserimento in organico. Sarà ovviamente l’azienda a decidere se inserire la persona al termine del periodo di tirocinio.

Per maggiori informazioni contatta il Comitato per l’Imprenditoria femminile della Camera di Commercio dell’Umbria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.